Comune di Noventa Padovana
Via Roma, 4 - cap 35027
tel: 049 8952102 fax 049 8930280
pec: noventapadovana.pd@cert.ip-veneto.net
P.IVA 01471180289 C.F. 80009610280
Codice Univoco Ufficio 4K5DKT
motore di ricerca

TRADIZIONALE FIERA DELLA IV DOMENICA DI OTTOBRE


"SAGRA DEL FOLPO"

La storia, la tradizione.
Ha un'origine antica, sicuramente anteriore ai documenti del sei-settecento che ne parlano.
Lo storico Andrea Gloria, nel " Territorio Padovano illustrato " del 1862 , scrive che a Noventa " frequentatissima vè la Fiera annua in ottobre della quale Girolamo Vendramin ottenne la conferma il 1758, trasferita dalla 2^ allultima domenica di ottobre per la Ducale 11 settembre 1776".
Si trattò di un rinnovo di vecchie concessioni di cui non ci è dato di sapere l'epoca precisa di origine. Nel 1776 fu fissata la data ancora oggi tradizionale; prima cadeva nella domenica della Madonna del Rosario, assai sentita dagli abitanti di un tempo.
La fiera a quel tempo favoriva soprattutto l'economia agricola locale, ampliando così un mercato altrimenti povero e ristretto.
La Repubblica di Venezia concesse inoltre una franchigia dai dazi per le merci che fossero capitate nella fiera di Noventa.
La fiera conservò per tutto il secolo scorso, e parte del nostro, queste caratteristiche di mercato agricolo autunnale, allargato sino a comprendere il martedì; questo fino a quando l'economia del paese acquistò carattere decisamente industriale.
Sin dagli inizi, ovviamente, la fiera aveva quella componente di divertimento, di festa paesana, oggi così evidente: come nel '700 gli attori girovaghi, le bancarelle attiravano anche i patrizi veneziani fuori dalle loro ricche dimore, e nell'800 la fiera era frequentatissima certamente non solo per il mercato agricolo, così ai nostri giorni le giostre e i vari divertimenti, le bancarelle con i prodotti artigianali locali attirano a migliaia bambini, ragazzi, famiglie intere. Si ha la possibilità di ristorarsi presso le bettole tipiche o fermandosi dai " folpàri ", ultimi rappresentanti dell'antica tradizione.
Oltre alle tipiche attrazioni tradizionali si sono aggiunte nel tempo altre proposte ricreative e culturali quali la pesca di beneficenza, mostre artistiche, lo stand dell'artigianato, serate di ballo e musica per i giovani e i meno giovani.
E' difficile descrivere l'animazione, la calca, la confusione che regnano dappertutto a Noventa, in quei pochi giorni: una visita lascerà sempre il ricordo di una grande festa.
Notizie tratte dalla pubblicazione : " Noventa, pagine di Storia " D. Gallo - G. Broetto Tip. Regionale Veneta, Conselve 1977.

Sito web della manifestazione: www.sagradelfolpo.it



ultima modifica:  06/09/2017
agenda
Eventi, appuntamenti, iniziative, corsi, manifestazioni...
Calendario Eventi
<< luglio 2018 << L M M G V S D             1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31          
Tradizionale Rassegna di Cinema all'aperto - Parco Villa Valmarana da Via L. Da Vinci
Tradizionale Rassegna di Cinema all'aperto - Parco Villa Valmarana da Via L. Da Vinci
Ha un’origine antica, sicuramente anteriore ai documenti del sei-settecento che ne parlano. Lo storico Andrea Gloria, nel “ Territorio Padovano illustrato “ del 1862 , scrive che a Noventa “frequentatissima v’è la Fiera annua in ottobre della quale Girolamo Vendramin ottenne la conferma nel 1758, trasferita la 2^ domenica di ottobre per la Ducale 11 settembre 1776 ”.
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa srl  © 2016